All 4 Glory // Terza Tappa // Loano

27.gennaio.14 // Eventi
All 4 Glory // Terza Tappa

Il gala di Loano ha segnato la crescita professionale del giovane ma ormai esperto promoter Giovanni Perlungher che ha costruito pazientemente un gala nella memoria del M° Mimmo Polizzano.

Perlungher ha saputo affiancarsi a personaggi esperti come il M° Didier Le Borgne che gli ha costruito un matchmaking di grande interesse con un torneo di Muay thai full rules che è stato vinto dall’italiano Saro Presti (Messina) recentemente approdato in Fight 1.

Il gala di Loano aveva quest’anno una marcia in più perché offriva la terza tappa del torneo ALL 4 GLORY patrocinato da K-NOK che premierà il vincitore del campionato con una sponsorizzazione annuale.

ALL 4 GLORY offriva alcune sfide avvincenti perché a Loano si sarebbero determinati i finalisti.

Il regolamento di ALL 4 GLORY prevede infatti che gli 8 atleti cat – 70 Kg divisi in 2 poules si affrontino, girone all’italiana, totalizzando 3 punti per la vittoria + 1 punto extra in caso di vittoria prima del limite, 1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta.

La spettacolare vittoria di Guglielmo “Axkick” Carata, terza di seguito, su Simone Del Vecchio, lo portava a raggiungere la leadership della sua poule e del torneo totalizzando 10 punti.

Sempre nella stessa poule, Hamza Imane batte Francesco Tadiello e aggiunge 3 punti al punto che aveva, totalizzando quota punti 4.

Nella poule B Fabio “The piano player” Di Marco, in splendida forma, batte Bonat Enderson per abbandono e aggiunge al punto che aveva 4 punti totalizzando punti 5.

Marco “The king” Re batte Enrico Piensi, un po’ sottotono rispetto alla gara precedente, e totalizza punti 3.

La classifica è parziale perché ricordiamo che Fabio Di marco e Marco Re devono ancora sostenere un match, perché il verdetto della loro sfida di Firenze è stato annullato dalla referee agency.

Questo match in meno fa la differenza perché ora, come previsto, la finale per il primo ed il secondo si svolgeranno opponendo il #1 della poule A contro il # 1 della poule B.

Mentre i restanti match saranno disputati tra il #2 della poule A contro il # 2 della poule B e così di seguito per il 3 e il 4 incontro.

Quindi la classifica ad oggi è la seguente:

POULE A POULE B

Guglielmo Carata (Lecce): 10 pts
Fabio Di Marco (Gorizia): 5 pts
(- 1 match da recuperare)

Hamza Imane(Montecatini):4 pts
Tegui Ouadia (Cecina): 4 pts

Simone Del Vecchio (Roma): 4 pts
Marco Re (Rho – Milano): 3 pts
(- 1 match da recuperare)

Francesco Tadiello (Padova) 0 pts
Enrico Piensi (Capriolo BS): 3 pts

A breve annunceremo dove e quando si svolgerà la sfida tra Di Marco e Re per stabilire chi dei due avrà la possibilità di affrontare Carata per la superfinale che designerà il migliore – 70 Kg italiano degno di partecipare a Oktagon sabato 5 aprile 2014.

 

 

K-NOK // Logo

K-NOK è un marchio registrato di proprietà di Marzialsport Group S.r.l.
C.so Francia 276/E, 10146 Torino // P.IVA 10916550014
tel +39 011710219 - +39 0117792387 // fax +39 011750712

Privacy Policy